procedimento applicazione smalto gel Lo Smalto Semipermanente è un prodotto straordinario che se applicato correttamente ha una durata di almeno 3/4 settimane, senza mai sbeccarsi. Ma per mantenere lo smalto impeccabile tutto questo tempo è necessario seguire alcuni consigli.

1. Lo sbaglio che commettono in molti è nell'applicazione, in particolare quando non si ricopre adeguatamente con il sigillante/lucidante l'unghia anche nel suo spessore. 
Il Lucidante Smalto Semipermanente (Top Coat, prodotto che sigilla il colore e gli permette di durare fino a 3 settimane) deve essere applicato fino all'estremità dell'unghia, e va steso anche nel suo spessore, ricoprendola interamente (vedi immagine qui a lato), stessa cosa vale per lo Smalto Semipermanente colorato. 
La punta dell'unghia è il punto in cui lo smalto tende a sbeccarsi di più, se non la si ricopre anche nel suo spessore, dopo qualche giorno il colore può sbeccarsi. Se applicando il lucidante o il colore fino allo spessore dell'unghia capita di sbordare sulla pelle, basta pulirla con un cotoncino prima di inserire la mano nella Lampada UV.
 

2. Va effettuato il contrario, per quando riguarda l'applicazione nella parte iniziale dell'unghia. Si consiglia sempre di lasciare un leggero margine di spazio (es.1 mm o anche meno) dopo le cuticole (pellicine) (vedi immagine qui sotto), perché se si sborda con il colore o il lucidante sopra alle cuticole, man mano che l'unghia cresce si forma uno "scalino" nello smalto, questo col tempo ha più probabilità di alzarsi e staccarsi. La stessa cosa riguarda l'applicazione nella parte laterale dell'unghia.
 

3. Si consiglia di applicare bene la Base Smalto Semipermanente (primer per l'adesione dello smalto) solamente nei punti in cui lo smalto tende a sbeccarsi/staccarsi maggiormente, quindi nella punta dell'unghia, e nei suoi lati. Essendo un promotore di adesione sarebbe superfluo applicarlo anche al centro dell'unghia, in quanto non è un punto in cui lo smalto tende a staccarsi, per cui contribuirebbe solamente a rendere più complicato la rimozione del semipermanente. 
 

4. Il Lucidante Smalto Semipermanente (sigillante finale) deve ricoprire completamente il colore di smalto, senza lasciare parti scoperte. 

 

 

procedimento corretto applicazione smalto

ricrescita smalto semipermanente con "scalino"